Kryalos Investments S.r.l., holding che detiene il 100% di Kryalos SGR S.p.A., apre il capitale sociale a partner finanziari di minoranza. Sottoscritto il contratto preliminare di cessione del 35%. Paolo M. Bottelli manterrà il controllo con un approccio di lungo termine.

Kryalos Investments S.r.l., holding che detiene il 100% di Kryalos SGR S.p.A., apre il capitale sociale a partner finanziari di minoranza. Sottoscritto il contratto preliminare di cessione del 35%. Paolo M. Bottelli manterrà il controllo con un approccio di lungo termine.

COMUNICATO STAMPA

Kryalos Investments S.r.l., holding che detiene il 100% di Kryalos SGR S.p.A., apre il capitale sociale a partner finanziari di minoranza.

Sottoscritto il contratto preliminare di cessione del 35%.

Paolo M. Bottelli manterrà il controllo con un approccio di lungo termine.

Milano, 5 dicembre 2018

È stato sottoscritto il contratto preliminare di cessione del 35% di Kryalos Investments S.r.l. ad affiliati di The Blackstone Group L.P..

L’operazione, soggetta ad approvazione preventiva da parte di Banca d’Italia, rientra nella strategia di espansione e istituzionalizzazione della società fondata cinque anni fa da Paolo M. Bottelli.

In questi anni Kryalos, che di recente si è aggiudicata il premio di Financecommunity Awards nella categoria miglior team real estate dell’anno, si è affermata sul mercato immobiliare italiano concludendo alcune tra le operazioni immobiliari più significative del settore.

Nel solo 2018 è pari a circa € 1,2 miliardi il controvalore delle operazioni di compravendita concluse da Kryalos per conto di dieci differenti investitori.

Kryalos SGR S.p.A. gestisce 34 fondi immobiliari riservati ad investitori professionali e, ad oggi, conta 44 dipendenti.

La governance della SGR rimarrà immutata e, pertanto, Andrea Amadesi continuerà a ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio di Amministrazione e Paolo M. Bottelli manterrà la carica di Amministratore Delegato. Il socio finanziario di minoranza non ha diritti di nomina in Consiglio di Amministrazione, nel Collegio Sindacale o nel management della società.

Il perfezionamento dell’operazione, che non comporterà un cambio di controllo e non farà scattare clausole di key man, è previsto entro dieci giorni dall’approvazione della stessa da parte di Banca d’Italia.

Kryalos, che include Kryalos SGR, Kryalos Asset Management e Kryalos Investments, opera nel settore del Fund Management, Asset Management e Advisory con un team di 50 professionisti e con un patrimonio in gestione di 5 miliardi di Euro, in ambito uffici, retail, logistica e alberghiero.

 

Contact:    Barabino & Partners

Claudio Cosetti

Tel. 02 72023535

Cell. 335 7491683