KRYALOS SGR S.p.A.: al via il nuovo fondo Hortensia che sarà focalizzato principalmente su investimenti in immobili provenienti da portafogli distressed di proprietà di istituti bancari. Perfezionata la prima acquisizione, da parte di Hortensia, di un portafoglio di 46 immobili di tipo repossessed del Gruppo Intesa Sanpaolo per un investimento complessivo di circa 45 milioni di Euro.

KRYALOS SGR S.p.A.: al via il nuovo fondo Hortensia che sarà focalizzato principalmente su investimenti in immobili provenienti da portafogli distressed di proprietà di istituti bancari. Perfezionata la prima acquisizione, da parte di Hortensia, di un portafoglio di 46 immobili di tipo repossessed del Gruppo Intesa Sanpaolo per un investimento complessivo di circa 45 milioni di Euro.

Kryalos SGR S.p.A. ha costituito il Fondo di Investimento Alternativo (FIA) immobiliare di tipo chiuso denominato “Hortensia” che sarà investito principalmente in immobili provenienti da portafogli distressed di proprietà di istituti bancari.

Il nuovo Fondo ha perfezionato la prima acquisizione, per un controvalore di circa 45 milioni di Euro, di un portafoglio di 46 immobili del Gruppo Intesa Sanpaolo detenuti da società operanti nel leasing e dalla real estate owned company.

Il portafoglio, parzialmente a reddito ed a destinazione mista, è prevalentemente concentrato nelle principali città italiane (Milano, Roma, Torino, Firenze, Venezia e Bologna) e si caratterizza per essere composto da assets, precedentemente posti a garanzia di crediti, che il Gruppo Intesa Sanpaolo ha riacquisito a seguito del default del debitore.

In particolare la maggior parte degli immobili è a destinazione ufficio e retail per una GLA complessiva di 44.054 mq e il 71% della GLA totale è localizzata tra Lombardia (23%), Piemonte (25%) e Toscana (23%)

“Con il nuovo fondo Hortensia – ha affermato Paolo Bottelli, Amministratore Delegato di Kryalos SGR – allarghiamo il raggio degli investimenti ad un nuovo ed interessante segmento di mercato rappresentato dagli assets riacquisiti da crediti in sofferenza degli istituti bancari, cosiddetti repossessed.”

“Si tratta – ha concluso Paolo Bottelli – di portafogli immobiliari in molti casi interessanti in ottica di valorizzazione sia per la tipologia di destinazione che per la loro localizzazione e che rappresentano quindi un target per investimenti di tipo opportunistico.”

Il gruppo Kryalos, costituito nel 2013 per iniziativa di Paolo Bottelli, opera nel settore del Fund Management, Asset Management ed Advisory con un team di 26 professionisti e con un patrimonio in gestione di oltre 3 miliardi di Euro, in ambito retail, uffici, logistica e residenziale. Kryalos SGR S.p.A. ha avviato la sua attività ad agosto 2015 a seguito dell’acquisizione di Henderson Global Investors SGR S.p.A. e del successivo cambio di denominazione di quest’ultima. Oltre a Hortensia Kryalos SGR gestisce 12 fondi immobiliari nei settori uffici, retail e logistica, per un totale di AuM, tenuto conto anche dei contratti preliminari di acquisto ad oggi sottoscritti, di circa 1,8 miliardi di Euro.

Milano, 19 dicembre 2016

Contact: Barabino & Partners

Claudio Cosetti
Tel. 02 72023535
Cell. 335 7491683

E-mail. info@barabino.it
www.barabino.it