Il Fondo di Investimento Alternativo (FIA) immobiliare di tipo chiuso denominato “Venus” di Kryalos SGR, specializzato in investimenti immobiliari nella logistica Last-Mile, ha acquisito nel corso del 2020 tre complessi logistici, concludendo così le operazioni di investimento previste per l’anno da poco terminato.

In particolare, il fondo ha acquisito a luglio 2020 un complesso logistico Last-Mile situato a circa 7 km a est del centro di Bergamo, costituito da tre edifici principali per una superficie di circa 47.000 mq. La proprietà è completamente locata e ospita lo stabilimento di una società tecnologica leader a livello mondiale, la più grande in termini di completezza di gamma di prodotti, produzione, servizio, ingegneria del prodotto e ricerca e sviluppo.

Nel mese di novembre 2020 è stata perfezionata poi l’acquisizione di un complesso logistico Last-Mile situato a circa 25 Km a nord del centro di Roma, che comprende sette edifici principali per una superficie di circa 53.000 mq. L’immobile è pluritenant ed è prevalentemente locato a operatori locali (sia 3PL che courier).

Infine, a dicembre 2020 il portafoglio è stato ampliato grazie ad un complesso logistico Last-Mile situato a circa 11 km a sud del centro di Brescia, che comprende due edifici per una superficie di circa 19.000 mq. La proprietà è interamente locata ad un operatore internazionale nella produzione di macchinari, componenti e accessori per la metallurgia.

Grazie alle acquisizioni effettuate, il fondo Venus arriva a detenere in gestione un totale complessivo di 12 immobili localizzati in Italia, nei pressi di importanti città del centro-nord, per una GLA totale di circa 120.000 mq.

Con queste acquisizioni, Kryalos SGR conferma la fiducia riposta nel comparto logistico che continua a dimostrare le grandi potenzialità che offre soprattutto alla luce dell’aumento delle spese in e-commerce.

“Gli investimenti del fondo Venus confermano il nostro interesse per il settore logistico Last-Mile che continua a registrare un trend positivo, rafforzato dall’accelerazione dei processi di diffusione del commercio elettronico, a cui si è assistito negli ultimi mesi a causa della pandemia e destinata a consolidarsi. Fattori quali la capillarità e la vicinanza ai centri urbani e quindi ai consumatori saranno fondamentali per gli investimenti nel prossimo futuro” ha commentato Paolo Bottelli, Amministratore Delegato di Kryalos Sgr.


Contact
Barabino & Partners
Claudio Cosetti
Tel. 02 72023535 - Cell. 335 7491683
c.cosetti@barabino.it

Kryalos SGR S.p.A.
Raffaella Ciafardini
Tel. 02 92947100 - Cell. 334 9953902
raffaella.ciafardini@kryalossgr.com